banner

Il concetto di salute, nella sua interezza, si riferisce non solo alla salute biologica, ma anche alla salute biografica che abbraccia gli aspetti psicologici, sociologici e spirituali e trascendenti della persona; entrambe rendono la sua biografia unica e irripetibile.

Pertanto, quando l’essere unano si ammala, tutte le sue dimensioni ne sono interessate e tutte richiedono una risposta adeguata. L’attenzione ai bisogni spirituali e religiosi di pazienti, parenti e collaboratori fa parte della terapia globale.

La Congregazione delle Suore Ospedaliere del Sacro Cuore di Gesù, partendo dal rispetto e dalla libertà, offre la pastorale come un servizio volto primariamente a destare, ravvivare e mantenere viva la fede cristiana, unitamente ad altri valori spirituali, nei pazienti/negli utenti dei nostri centri mediante la testimonianza, l’annuncio esplicito, la celebrazione e il rapporto di aiuto.

L’azione pastorale in atto all’interno della Congregazione è supportata da concetti chiave di fondo che la sostengono nelle fondamenta, la illuminano e la inquadrano nella realtà ospedaliera come:

 

Una pastorale d’inspirazione evangelica. È questa la motivazione, una pastorale della Buona Novella, della profonda e smodata tenerezza di Dio verso la persona sofferente, aperta anche alle situazioni di pluralismo culturale e religioso di pazienti/utenti, parenti e lavoratori.

Una pastorale umanizzatrice e in questo senso sanante, che risvegli l’energia nei destinatari per combattere la malattia, aiutandoli a trovare serenità e pace per scoprire che la propria realtà umana è più grande della malattia che li affligge.

Una pastorale che sia realizzata in squadra e conti su persone preparate e identificate in questo servizio. Portare avanti la pastorale nelle istituzioni ospedaliere richiede una formazione specifica in continuo aggiornamento.

Una pastorale specializzata per fornire una risposta alle caratteristiche dei destinatari dell’azione ospedaliera.

a

Publicaciones: Pastoral en el mundo del sufrimiento psíquico

 


Quando l’essere umano si ammala, tutte le sue dimensioni ne sono interessate e tutte richiedono una risposta adeguata