banner

DISPOSTE A DEDICARSI A DIO

Come ogni anno, un gruppo di suore arrivate da diversi continenti si riuniscono per il quinto anno di voti temporali e il discernimento della chiamata definitiva al Signore, nella vita ospedaliera.

In questa occasione, per motivi particolari, il Josefinato si sta svolgendo nella casa di Palencia (Spagna), e precisamente nel centro di formazione. Le suore che prendono parte a questa esperienza sono 13 e vengono da paesi diversi, fra cui Camerun, Filippine, India e Vietnam, oltre ad altri paesi asiatici.

Questo per tutte loro è un momento fondamentale nel processo vocazionale che ha come obiettivo, fra le altre cose, il raggiungimento di un’integrazione armoniosa fra la dimensione umana e quella spirituale grazie agli elementi Carismatici che lo caratterizzano.

L’esperienza ha avuto inizio il 30 ottobre 2017, anniversario della morte della Venerabile María Josefa Recio, fondatrice della Congregazione, e continuerà fino al 2 agosto 2018, anniversario della morte di María Angustias Giménez, anch’essa fondatrice della Congregazione.

 

 

“Troviamo la forza nella vitalità del carisma e nei bisogni dei poveri e dei malati, e la nostra risposta deve essere pronta e coraggiosa”