banner

Suore «Giuseppine» 2017

Suore «Giuseppine» (Josefinas) 2017 insieme alle suore della squadra formativa, a Ciempozuelos (Spagna).

La nostra «Casa Madre» a Ciempozuelos in Spagna accoglie un gruppo di suore che da diversi continenti si riuniscono per il quinto anno di voti temporali e il discernimento della chiamata definitiva al Signore, nella vita ospedaliera.

Il luogo migliore per questo momento fondamentale del processo vocazionale è Ciempozuelos, la «casa madre» della Congregazione, dove ha avuto inizio questa storia di amore grazie all’opera congiunta di un italiano, San Benedetto Menni, e Mª Josefa Recio e Mª Angustias Giménez, entrambe di Granada.

Le suore «Giuseppine» sono 14, provenienti da diversi paesi: Filippine, Ghana, Mozambico, Camerun, Togo, Repubblica Democratica del Congo e Vietnam.

L’esperienza è cominciata il 30 ottobre scorso, anniversario della morte della Venerabile María Josefa Recio, fondatrice della Congregazione, e continuerà fino al mese di agosto 2017.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

«Troviamo la forza nella vitalità del carisma e nei bisogni dei poveri e dei malati, e la nostra risposta deve essere pronta e coraggiosa»

f